La dieta degli atleti: insalata fresca di spinaci, avocado, petto di pollo e fragole

Chi lo dice che per preparare un piatto equilibrato e nutriente ci si debba mettere per forza ai fornelli? Soprattutto se siete tornati da un allenamento super stancante e avete solo voglia di sedervi sul divano a guardare le vostre partite preferite, e perché no, nel frattempo anche piazzare qualche scommessa!

Il gusto travolgente di quest’insalata vi lascerà a bocca aperta e soprattutto vi farà sentire leggeri come piume. Guardiamo insieme che cosa ci occorre:

Una vaschetta di petto di pollo (tipo affettato): circa 150 g

Spinaci freschi 100 g

Feta 100 g

Avocado 1

Mezza cipolla a rondelle

Una manciata di pinoli

Germogli di soia

3 fragole

Olio extravergine d’oliva q.b.

Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, avendo cura di tagliare l’avocado e le fragole a dadini. Regolate di olio, sale, pepe, mescolate bene e godetevi il paradiso!

La scommessa del giorno: il solito “turno di notte” NBA

Sì, abbiamo già capito l’antifona: domani è un giorno lavorativo e bisogna svegliarsi presto. Peccato che questa notte, dall’una alle quattro del mattino, si disputino delle partite di NBA davvero interessanti…

Secondo voi, vale perdersi qualche ora di sonno per delle emozioni stratosferiche, soprattutto se si passano queste ore a piazzare delle scommesse PAZZE?

Date un’occhiata agli scontri di stanotte: https://www.gazzetta.it/basket/nba/calendario-risultati/?refresh_ce

Noi di WinWinScommesse iamo sicuri che ne varrà la pena!

Calcio: compilation di papere!

Che mondo sarebbe senza il calcio, indubbiamente lo sport preferito dagli italiani? Come faremmo senza la scommessa della domenica piazzata al punto gioco sotto casa? E soprattutto, come faremmo senza qualche grassa risata causata dalle papere nel calcio, che avvengono praticamente tutti i giorni?

Gustatevi questo video pieno di papere calcistiche… ne vale la pena!

La dieta degli atleti: carbonara light!

La dieta degli atleti: carbonara light!

Sì, lo sappiamo: soltanto il titolo fa rabbrividire, ma la pura verità è che gli sportivi, soprattutto in una settimana di allenamenti, un bel piatto di carbonara non se lo possono proprio permettere. È un piatto buonissimo, della tradizione romana ma ormai preparato in tutta Italia, ma dobbiamo ammettere che, per quanto possa essere squisito, non è proprio adatto a una dieta “atletica”: i nostri beniamini devono essere in forma, per tenere testa alle scommesse sportive che piazziamo su di loro, non è vero?

Mentre noi scommettitori possiamo permetterci almeno una forchettata di carbonara, vi forniamo la versione light di una carbonara che persino Higuain può godersi.

Ingredienti per 4 persone:

400 g di spaghetti o rigatoni

4 uova

100 g di parmigiano reggiano

500 g di zucchine e carote tagliate a julienne

Un vasetto di yogurt greco magro 0%

Sale e pepe q.b.

Mettete a bollire l’acqua per la pasta (circa 5 litri d’acqua in una pentola capiente) e regolate di sale. In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano fino a formare un composto spumoso. Aggiungete al composto le verdure a julienne e lo yogurt greco e mescolate, non prima di aver aggiustato di sale e pepe. Cuocete la pasta secondo le indicazioni riportate sulla confezione, scolatela e unitevi il composto di uova, verdure e yogurt. Et voilà, la vostra carbonara per veri atleti è pronta!

Il gossip della settimana: Trapp regala il Crazy Horse di Parigi alla fidanzata

Ebbene sì, avete letto bene: il portiere dell’Eintracht Frankfurt, Kevin Trapp, ha fatto una vera e propria follia per la sua fidanzata, la super modella brasiliana Izabel Goulart, per il suo compleanno: le ha riservato il Crazy Horse di Parigi, per un’intera serata. L’esclusivo locale della capitale francese è rimasto per tutta la sera a loro disposizione. Lei sembra aver apprezzato molto la sorpresa; crediamo che il portafogli di Trapp l’abbia apprezzata un po’ meno. Poi dicono che i malati di scommesse come noi hanno problemi…

La scommessa del giorno: Ramos-Vinolas vs Federer

Appassionati di tennis, palesatevi!
Oggi alle 12.30, nell’ambito del Masters 1000 di Shanghai, c’è un evento che non puoi assolutamente perderti: l’incontro valido per i sedicesimi di finale tra Albert Ramos-Vinolas e Roger Federer!

Ovviamente, la vittoria è palesemente a favore dello svizzero, al momento terzo nella classifica mondiale, ma crediamo che valga la pena almeno scommettere sulla sua vittoria, magari in abbinamento ad altri match per alzare notevolmente la quota!

Divertitevi!

Fabriga e Pahoyo: i due tuffi più disastrosi della storia

Correva l’anno 2015, quando furono eseguiti, nel corso dei Southeast Asian Games, i due tuffi ritenuti i più brutti della storia dei campionati ufficiali di questo sport così affascinante. I responsabili di questo scempio furono John Elmerson Fabriga, 21 anni, e John David Pahoyo, 17.

Sembrava davvero andare tutto bene: la preparazione ai tuffi, la volontà degli atleti, ma… qualcosa andò irrimediabilmente storto.

Il video dei due disastrosi tuffi ha raggiunto quasi due milioni di visualizzazioni, l’avreste mai detto?

Non osiamo pensare agli scommettitori che hanno dato fiducia a uno o a entrambi i tuffatori… quanti soldi persi!

La ricetta settimanale per veri atleti: FRITTATA DI ZUCCHINE

Ti alleni ogni giorno e fai fatica a trovare dei cibi appetitosi che soddisfino la tua fame da leone, ma che ti permettano al contempo di restare in forma e non appesantirti? Ci tieni alla linea, ma non vuoi fare la fine di Elisabetta Canalis e la sua ingegnosissima ricetta del petto di pollo alla piastra? Noi di WinWinScommesse abbiamo il compromesso giusto per te: una bomba di energia a poche calorie e con ingredienti salutari: la FRITTATA DI ZUCCHINE!

Un piatto casalingo, buono, che almeno una volta ci hanno dato per cena le nostre mamme o le nostre nonne: un vortice di bontà che puoi mangiare in quantità, mettendoti comodo sul divano a guardare le tue partite di calcio preferite e a fare pronostici improbabili per la prossima scommessa sportiva di cui vorrai vantarti con gli amici.

Per questa fantastica ricetta ti occorrono:

  • 4 zucchine (meglio se dell’orto della vostra vicina o di vostro nonno)
  • 8 uova (meglio se delle vostre galline, ma vanno bene anche uova normali)
  • Olio d’oliva (POCO!)
  • Sale (non esagerare)
  • Pepe nero
  • Una cipolla piccola
  • Menta
  • 100 grammi di grana o parmigiano grattugiato

Fai soffriggere in un po’ d’olio la cipolla tagliata sottile; dopo 5 minuti, aggiungi le zucchine tagliate a rondelle sottili e lascia andare per un po’, dopo aver aggiustato di sale e di pepe.

In una ciotola metti le uova, e dopo averle sbattute ben bene aggiungi sale, pepe, formaggio grattugiato, le zucchine precedentemente rosolate; mescola bene il tutto.

Prendi una padella antiaderente, mettici dell’olio e fallo scaldare bene, dopodiché aggiungi il composto di zucchine e uova e lascia cuocere per 5 minuti. A questo punto, dovrai girare la frittata: senza ustionarti, posiziona sulla frittata un coperchio piano e girala con un colpo da maestro, e lasciala cuocere per altri 5 minuti.

Lasciala intiepidire un po’ e poi ingozzati pure.

Dopo aver mangiato, ricordati che l’istruttore della palestra ha piazzato una telecamera proprio nei pressi della tua cucina e ti osserva.

Buon appetito!