Tra sole e mare è il momento di dimenticarsi dell’amato pallone!

Tra Spagna e Italia: ecco a voi alcune tra le mete preferite dei fuoriclasse del pallone

pallone

I calciatori più famosi e le loro vacanze all’insegna del totale relax

Il calcio ha deciso di prendersi una meritata pausa fino al 19 settembre e così i protagonisti del campionato di serie A più elettrizzante degli ultimi anni. I nostri eroi preferiti, dopo aver disputato un finale di stagione lungo quasi un’estate intera, hanno appeso per qualche settimana le scarpette al chiodo recandosi, con amici e mogli prevalentemente presso località di mare, ovviamente le più rinomate possibili. Il giovane di belle speranze Zaniolo è stato a Porto Cervo con la nuova fiamma Elisa Visari mentre Paulo Dybala e Rodrigo Bentancur hanno trascorso alcuni giorni a Ibiza così come Luis Alberto e la moglie Patricia. No, non ci siamo dimenticati di un bomber del suo calibro, figurarsi: CR7, in compagnia della modella Georgina Rodriguez, dalla Costa Azzurra con il suo yacht privato si è mosso ,al fine di gustarsi le migliori vacanze ferragostane di sempre, in Liguria e precisamente dalle parti di Sanremo. L’arcirivale Immobile, che ha osato sottrarre al fenomeno portoghese lo scettro di capocannoniere di A, è stato visto qualche tempo fa a Sorrento mentre il collega di reparto Džeko in Croazia. Da queste prime rivelazioni, che vi stiamo offrendo in esclusiva, parrebbe che i calciatori più famosi non se la stiano passando così male! D’altronde un nuovo torneo è alle porte e dunque ricaricarsi grazie al sole più caldo e al mare più bello è il minimo per provare a fare la differenza. Un giocatore che diversamente dagli altri non si è certo scordato dell’amato pallone nemmeno in vacanza è Franck Ribéry, top player della Fiorentina che ha una gran voglia di rivalsa dopo un primo anno italiano da non protagonista a causa di un infortunio alla caviglia. Il francese senza dubbio rappresenta l’eccezione alla regola estiva per cui il relax è tutto. Un esempio di professionalità simile ci riporta alla mente quello di capitan Zanetti che in occasione del suo matrimonio trovò il modo di allenarsi prima di recarsi in chiesa. Che tempi e che professionisti quelli degli anni ’90!  

Vacanze in compagnia: di meglio non c’è

“…Mare, mare, mare ma che voglia di arrivare lì da te, da te, sto accelerando e adesso ormai ti prendo…”.Questa frase tratta dalla bellissima canzone Mare Mare di Luca Carbone è forse la più azzeccata per parlare di questo caldo agosto che i calciatori nostrani, hanno trascorso o stanno trascorrendo (chi ha finito tardi a causa delle coppe europee) nelle più belle località di villeggiatura tra cui la rinomata Ibiza o la vivace Sardegna. Dopo tanto calcio giocato non poteva non arrivare il momento per i titani del pallone di darsi al riposo, alle nuotate e alle serate con amici e colleghi. Prendiamo per esempio Kevin-Prince Boateng che insieme alla moglie Melissa Satta e al patron del Vicenza Renzo Rosso hanno deciso di staccare la spina per un po’ di giorni. Che dire invece di Ibra che con Romagnoli ha deciso di ammirare le bellezzedella Corsica dal suo yacht? E Milinkovic-Savic? Ovviamente si è rilassato con la compagna alle Maldive, uno dei luoghi che il fenomeno della Lazio ama di più in assoluto essendoci già stato più e più volte. Siete curiosi infine di sapere che cosa ha combinato un totem come Buffon e un futuro campionissimo come Donnarumma? Gianluigi non ha perso occasione di recarsi nella sua Lunigiana con i figli al seguito mentre Gigio è stato a Capaccio Paestum, città a cui è molto legato.

Cosa fanno i calciatori durante il loro tempo libero?

yacht

Ok, ora sapete dove sono stati in ferie alcuni calciatori ma immaginiamo che per voi non sia ancora sufficiente: scommettiamo che desiderate ardentemente sapere anche cosa fanno durante il loro tempo libero, vero? Premettiamo subito che non conosciamo così bene le abitudini di CR7 e colleghi, però possiamo dirvi lo stesso qualcosa in merito. Cristiano Ronaldo ama nuotare e tenersi in forma, dunque avrà nuotato sicuramente all’interno della piscina del suo yacht da 16 milioni di euro, Dybala avrà invece giocato almeno una volta a scacchi, visto che a 5 anni il padre gli ha insegnato tutti i trucchi di questo bellissimo gioco di strategia, e infine Ibra si starà divertendo a eseguire tuffi carpiati lanciandosi dalla sua imbarcazione privata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *