Quando un giavellotto infilzò un povero saltatore…

Correva l’anno 2007, quando, durante i Golden Gala di atletica a Roma, un giavellotto, lanciato dal finlandese Tero Pitkameki, si infilzò letteralmente nel costato del povero saltatore francese Salim Sdiri, campione di salto in lungo.

Il video qui sotto è chiaramente esemplificativo:

Scusateci, ma quando abbiamo visto la faccia del saltatore infilzato come un pollo dal giavellotto, abbiamo riso tantissimo.

Anche il commento di Andrew Howe, con il suo deciso accento reatino, non ha aiutato la ripresa delle nostre funzioni mentali.

Dovrebbero inventare un mercato a parte per le scommesse di atletica: “Saltatori infilzati da giavellotti sì/no”. Secondo noi, potrebbe avere molto successo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *